user experience design, comunicazione digitale, alta formazione

Imprese, associazioni ed istituzioni: la crisi e la ristrutturazione della rappresentanza in Italia

di Giuseppe Berta
Il Sole 24 ORE

La crisi delle associazioni di interessi, dai sindacati alle associazioni di impresa, si inscrive in un più generale processo di “disintermediazione” della società italiana. Le profonde modifiche della Confindustria (abbandono di FIAT, ecc.) stanno insieme alla crisi di rappresentatività delle organizzazioni sindacali e al mancato decollo di “Impresa Italia”, l’associazione dei cosiddetti “piccoli” (Cna, Confsercenti, Confcommercio, ecc.). Crisi e ristrutturazione del Nord come area geografica, sociale e produttiva. Quali saranno gli “altri Nord” del futuro? La fine della “concertazione” nelle forme tradizionali apre una fase di nuova definizione della rappresentanza sociale e degli interessi, anche di fronte alle modifiche istituzionali e costituzionali. Il rapporto tra imprese, politica e istituzioni subisce una trasformazione ancora in corso che è opportuno verificare e monitorare.